rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Città Torino

"Strage" di piccioni in città: decine di segnalazioni sui social, tutte le ipotesi

Negli ultimi giorni a Torino si sta verificando una strana morìa di piccioni

Le segnalazioni si susseguono. Negli ultimi giorni a Torino si sta verificando una strana morìa di piccioni. Sui social network molti cittadini hanno denunciato il fatto, con post e fotografie. Decine di volatili morti sono stati rinvenuti nei vari quartieri della città - per strada e sui tetti - da Lucento a Madonna di Campagna.

I piccioni, a causa della loro crescita incontrollata,  rappresentano un vero problema igienico e il sospetto è che qualcuno possa averli avvelenati. I piccioni sono specie protetta, ma negli agglomerati urbani creano molti problemi. Gli escrementi di questi volatili sono infatti responsabili dei danni da corrosione alle strutture e di un forte degrado cittadino.

Il pericolo più serio è un altro però. Infatti il guano porta con sé agenti patogeni e parassiti,veicoli di trasmissione di malattie infettive come la salmonellosi, l’ornitosi, la borrelliosi, la toxoplasmosi, l’encefalite e la tubercolosi. Tuttavia, proprio perchè considerati specie protette, non si possono assolutamente utilizzare veleni per uccidere i piccioni o colombi così come avviene per ratti e topi: esistono infatti dei sistemi di allontanamento efficacissimi come dissuasori visivi e ultrasuoni. Leggi su TorinoToday

Spara e uccide sette piccioni con la sua carabina: "Sporcano troppo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Strage" di piccioni in città: decine di segnalazioni sui social, tutte le ipotesi

Today è in caricamento