rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Città Crotone

Cirò Marina, donna trovata morta in casa: ipotesi omicidio

La vittima lavorava come commessa in un negozio gestito da un parente e viveva sola. Il cadavere era riverso in una pozza di sangue, l'appartamento completamente a soqquadro

Una donna di 40 anni, Antonella Lettieri, è stata trovata morta nella sua abitazione a Cirò Marina, in provincia Crotone. Il cadavere della vittima, che lavorava come commessa in un negozio di alimentari gestito da un parente e viveva da sola, era riverso in una pozza di sangue mentre l'appartamento era completamente a soqquadro.

Secondo quanto riferiscono i quotidiani locali, la donna indossava il giubotto e aveva accanto il telefono cellulare. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Cirò Marina, i colleghi del Nucleo investigativo e gli specialisti della squadra di investigazioni scientifiche del Reperto operativo. Non si esclude l'ipotesi dell'omicidio.

A dare l'allarme sarebbe stato un parente della Lettieri, preoccupato perché la donna non era andata al lavoro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cirò Marina, donna trovata morta in casa: ipotesi omicidio

Today è in caricamento