Martedì, 22 Giugno 2021
Venezia

Bibione, bimba di 13 mesi muore a causa di un rigurgito

La piccola, di nazionalità svizzera, soffriva da una settimana di una forte tosse. Quando è stata soccorsa era già priva di sensi

Una bimba di appena tredici mesi è morta nel pronto soccorso di Bibione, in provincia di Venezia, uccisa con tutta probabilità da un rigurgito.

La bambina, di nazionalità svizzera, è stata soccorsa priva di sensi nella camera d'albergo in cui si trovava assieme ai genitori, i quali stavano trascorrendo un periodo di vacanza in una struttura ricettiva di viale Europa.

La piccola - riporta Il Gazzettino - soffriva da una settimana di una forte tosse. Domenica gli attacchi si sono fatti sempre più forti. I sanitari del 118 quando sono entrati nella camera hanno trovato la bambina in arresto cardiaco.

Nonostante l'intervento dell'elisoccorso le sue condizioni si sono rivelate troppo gravi: è stata ricoverata nel punto di primo soccorso di Bibione, ma gli sforzi dei medici per salvarle la vita si sono rivelati vani. 

La salma della bimba è a disposizione della magistratura che dovrà stabilire le cause del decesso. Ad ora la spiegazione ritenuta più plausibile è che un rigurgito possa aver soffocato la bimba nel sonno. L'Ulss10 ha messo a disposizione un supporto psicologico per i genitori. (Da VeneziaToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bibione, bimba di 13 mesi muore a causa di un rigurgito

Today è in caricamento