rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Palermo

Morta la bimba di 11 anni contagiata dalla sorella: tutta la famiglia era no vax

La piccola era ricoverata a Palermo da dieci giorni. Aveva una malattia metabolica rara dalla nascita. Il contagio sarebbe avvenuto in ambito familiare, come aveva reso noto il presidente della Regione Nello Musumeci

È morta la bambina di 11 anni ricoverata da dieci giorni all'ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo con complicazioni legate all'infezione da coronavirus. Secondo quanto si apprende, la bambina era affetta da una malattia metabolica rara dalla nascita.

Bimba morta a Palermo, il contagio partito dall'ambito famigliare

Nelle scorse settimane ha contratto la variante Delta ed è stato necessario il trasferimento in ospedale. Il quadro clinico si è progressivamente aggravato ed era stato necessario ricorrere alla respirazione artificiale. La bambina è morta oggi intorno alle 13.

A contagiarla sarebbe stata la sorella, di ritorno da un viaggio in Spagna e i genitori sarebbero dei no vax, come aveva detto nei giorni scorsi il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci. 

Quanto rischia chi non si vaccina 

Come funzionano i vaccini Pfizer e Moderna, spiegato facile 

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 27 luglio: "Il mese di agosto sarà pericoloso" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta la bimba di 11 anni contagiata dalla sorella: tutta la famiglia era no vax

Today è in caricamento