Domenica, 17 Ottobre 2021
Città Roma

Scompare e viene poi ritrovata morta nei boschi: era in Italia per il matrimonio della figlia

I parenti avevano dato l'allarme e subito erano iniziate le ricerche. Qualche ora dopo la macabra scoperta nei boschi di Tragliata, vicino Fiumicino (Roma)

Una donna di 70 anni è stata ritrovata morta nei boschi intorno al borgo di Tragliata, nel comune di Fiumicino (Roma). La vittima, Bernadette Power, era arrivata dall’Irlanda per assistere al matrimonio della figlia. 

I parenti ne avevano denunciato la scomparsa nel pomeriggio di domenica 11 agosto e subito erano partite le ricerche da parte dei carabinieri di Torrimpietra, della Protezione civile e dei vigili del fuoco, con l’ausilio anche dell’elicottero Drago 63, la squadra Speleo Alpino Fluviale e il personale dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto. 

Donna trovata morta nei boschi a Tragliata: disposta l'autopsia

La macabra scoperta poche ore dopo che era stato lanciato l’allarme. Il cadavere di Bernadette Power è stato ritrovato intorno alle 21, all’altezza di via Casal Sant’Angelo

I primi esami condotti dal medico legale sul corpo della donna non hanno fatto emergere segni di violenza. Al momento l’ipotesi è che la donna sia morta in seguito ad un malore ma per fugare ogni dubbio è stata disposta l’autopsia al Verano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scompare e viene poi ritrovata morta nei boschi: era in Italia per il matrimonio della figlia

Today è in caricamento