Martedì, 21 Settembre 2021
Città Pescara

Moto contro un'auto parcheggiata: morta finalista di Miss Italia

Misney Montes, modella cubana residente a Cesena, aveva partecipato al celebre concorso nel 2013. L'altra vittima è il conducente della moto

(foto dal web)

PESCARA - Due persone, a bordo di una moto, sono morte ieri pomeriggio a Pescara dopo che il mezzo è scivolato andando a sbattere contro un'auto parcheggiata.

Le vittime sono un uomo di 40 anni, Cristian D'Angelo, e una ragazza di 21 anni, Misney Montes, modella cubana ma residente a Cesena. Montes (nella foto a sinistra) è stata finalista a Miss Italia nel 2013. Sarebbe stato il 40enne, che conduceva la moto, a "impennare" perdendo però il controllo del mezzo e sbandando.

Secondo quanto riferito da un testimone, la moto, dopo essersi fermata al semaforo all'incrocio con via D'Annunzio, sarebbe ripartita per percorrere via Colonna. Il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo e finendo contro un'automobile nei pressi dell'incrocio con via dei Marsi. 

I due sono stati sbalzati entrambi sotto al veicolo: lui è morto sul colpo, mentre la ragazza è deceduta in ambulanza, durante il trasporto in ospedale. Le due vittime seguivano una coppia di amici, anche loro in moto. Solo in un secondo momento, quando questi ultimi non hanno più visto Montes e l'amico, sono tornati indietro scoprendo il terribile incidente. (da ilPescara)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto contro un'auto parcheggiata: morta finalista di Miss Italia

Today è in caricamento