Mercoledì, 12 Maggio 2021
Italia

Punta da una vespa è morta Susanna Avesani Pinto

Si trovava in piscina sulle colline piacentine insieme al marito. La donna si è sentita subito male perdendo conoscenza

È morta nelle scorse ore Susanna Avesani Pinto, pioniera dei buyer di moda nel mondo e notissima a Milano. La fashion consultant, 66 anni, aveva debuttato giovanissima già nei primi anni '70 fondando la sua azienda, Avesani srl, nel 1979 e arrivando a lavorare con colossi come Harrods, Henri Bendel e The Taubman Company.

Secondo le prime informazioni, sarebbe deceduta a causa di uno choc anafilattico dopo la puntura di una vespa mentre si trovava in piscina, nella casa di Castell'Arquato (Piacenza), sulle colline piacentine. La donna si è subito sentita male, fino a perdere conoscenza e andare in arresto cardiaco. Era insieme al consorte. Soccorsa dai volontari della Pubblica Valdarda di Lugagnano e i sanitari del 118 giunti sul posto con due automediche da Fiorenzuola e Fidenza, una volta stabilizzate le sue funzioni vitali, è stata trasportata in gravissime condizioni all'ospedale "Vaio" di Fidenza dove era ricoverata sotto osservazione da parte dei medici. Il fatto è avvenuto giovedì scorso.

Portata successivamente in terapia intensiva a Parma, nonostante la rapidità dei soccorsi e gli sforzi dei sanitari, non ce l'ha fatta.

Il marito, Silvio Pinto, figlio di Aldo Pinto sposato con Mariuccia Mandelli, in arte Krizia, ne ha ricordato con commozione a MFF la tenacia e la capacità di dare spazio al Made in Italy in mercati che non erano aperti alla creatività tricolore. E' l'amministratore delegato della Avesani.

"Era amica personale di Gianni Versace, Giorgio Armani e della famiglia Missoni, ha vissuto la nascita del successo della moda italiana nel mondo. Una donna speciale dalla grande carica umana, la cui scomparsa improvvisa ha lasciato uno shock profondo in amici di lunga data come Santo Versace, che la considerava di famiglia", ha sottolineato Pinto alla testata di moda. La società da lei fondata, Avesani srl, ha lavorato per molti anni con Christina Ong nella negoziazione di accordi di franchising in Asia per il suo gruppo Club21 di Singapore, con brand del calibro di Giorgio Armani, Emporio Armani, Bulgari e Marni nel Regno Unito e nel Sud-est asiatico. L'azienda, inoltre, è specializzata nella scoperta di nuovi brand, nella gestione degli acquisti, nella ricerca nel settore moda e nello sviluppo di private label. Grazie alle sue competenze acquisite nell'ambito amministrativo, nella concessione di licenze commerciali, nei contratti con i distributori e gli importatori e nella comunicazione, la struttura è in grado di offrire un ampio spettro di opportunità di assistenza.

I funerali si svolgeranno sabato alla chiesa di Santa Croce in via Sidoli a Milano.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta da una vespa è morta Susanna Avesani Pinto

Today è in caricamento