Venerdì, 7 Maggio 2021
Ferrara

I due cadaveri carbonizzati dentro all'auto incendiata in un campo

Un'auto con a bordo due cadaveri carbonizzati è stata ritrovata domenica sera a Rero di Tresignana. Il mezzo risulta intestato a un 64enne di Codigoro i cui parenti avevano denunciato la scomparsa alcune ore prima

Immagine repertorio

Le indagini sono all'inizio. Un'auto con a bordo due cadaveri carbonizzati è stata ritrovata domenica sera a Rero di Tresignana, nel Ferrarese.

Rero di Tresignana: due cadaveri carbonizzati trovati in auto

Un passante aveva lanciato l'allarme e segnalato la presenza di una macchina in fiamme in un campo. Domato l'incendio della Volkswagen Polo, al suo interno sono stati individuati i corpi senza vita di due uomini.

L'auto risulta intestata a un 64enne di Codigoro i cui parenti avevano denunciato la scomparsa alcune ore prima. I parenti hanno spiegato che l'uomo si era allontanato insieme a un cugino di 70 anni affetto da gravi patologie.

L'identificazione ufficiale dei due cadaveri non è stata ancora ultimata. Sul posto intervenuto il pm di turno Lida Busato, la quale ha disposto che le salme fossero poste a sua disposizione, per gli esami autoptici. Indaga il Reparto Operativo del Comando Provinciale di Ferrara insieme a Nuclei Operativi delle Compagnie di Copparo e Comacchio. L'obiettivo è ricostruire i movimenti della coppia e dell’autovettura nelle ore del pomeriggio di domenica 28 febbraio.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I due cadaveri carbonizzati dentro all'auto incendiata in un campo

Today è in caricamento