Martedì, 27 Luglio 2021
Città Perugia

Malore in piscina: muore bambino di 6 anni

Tragedia in Altotevere. Un bambino di sei anni, intorno alle 17 di giovedì, è morta nella piscina di un centro estivo. I carabinieri di Città di Castello sono al lavoro per ricostruire i fatti. La giovanissima vittima è il figlio del tecnico del Porto d'Ascoli Davide Ciampelli

Dramma in Altotevere. Un bambino di sei anni, intorno alle 17 di giovedì, è morta nella piscina di un centro estivo. I carabinieri di Città di Castello sono al lavoro per ricostruire i fatti e hanno ascoltato diverse persone.

I soccorsi sono stati vani. La struttura privata - in una frazione dell'area nord della città - è un centro che da tempo ospita bambini e ragazzi in programmi di centro estivo. Sul posto ieri è arrivato anche il medico legale su mandato della magistratura perugina. Quasi certamente verrà disposta l'autopsia per stabilie le cause della morte. Tra le ipotesi più probabili spicca un malore improvviso in piscina o a bordo piscina e quindi una volta persi i sensi la morte per annegamento. 

Cordoglio in città dove la comunità si è stratta intorno alla famiglia, molto conosciuta nel tifernate e in tutot il mondo de calcio locale. La giovanissima vittima è il figlio del tecnico del Porto d'Ascoli Davide Ciampelli.

L'Asd calcio Atletico Ascoli scrive su Facebook una nota commossa: "La società e tutti i suoi componenti esprimono le più sentite condoglianze e un grande abbraccio alla famiglia per questo profondo momento di lutto". Tanti i messgagi di cordoglio sul web in queste ore di dolore e sconforto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in piscina: muore bambino di 6 anni

Today è in caricamento