Martedì, 22 Giugno 2021
Ferrara

La mamma partorì intubata a causa del Covid: il bimbo muore dopo un mese

Il piccolo era nato prematuro a causa delle condizioni della madre: è deceduto all'ospedale di Ferrara dopo un mese in terapia intensiva

Foto di repertorio Ansa

Non ce l'ha fatta il bimbo che lo scorso 15 aprile era nato all'ospedale ferrarese di Cona da una donna che era rimasta per lungo tempo intubata a causa delle conseguenze del Covid 19. 

Il piccolo, nato prematuro a causa delle condizioni della mamma, è morto dopo oltre un mese passato nel reparto di terapia intensiva del nosocomio di Ferrara. Nato dopo 27 settimane di gestazione, pesava poco più di un chilo. 

La donna, di origini marocchine, adesso è finalmente uscita dal coma ed ha iniziato la riabilitazione.
Dopo il parto, è riuscita a vedere il figlio per la prima volta soltanto venerdì, un giorno prima della morte. Una nuova tragedia per la donna, che l'8 maggio, sempre all'ospedale di Ferrara, aveva perso la madre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mamma partorì intubata a causa del Covid: il bimbo muore dopo un mese

Today è in caricamento