rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Livorno

È morto Bruno Busoni, sindacalista e portuale

Tantissimi i messaggi di cordoglio. Lascia la moglie e due figli

Un "omone bono". "Un amico sincero, leale, disponibile". "Un marito e babbo meraviglioso". Tutto questo, per gli amici, i colleghi e per la sua amata famiglia, era Bruno Busoni, portuale classe 1971, compagno premuroso, padre di due splendidi figli e grandissimo tifoso del Livorno, prematuramente scomparso nella mattina di venerdì 24 febbraio dopo aver combattuto con un male incurabile. Tantissimi i messaggi di cordoglio appena appresa la notizia, tutti a sottolineare la bontà di un uomo che sarà "impossibile dimenticare". Si perché a Bruno era davvero difficile non voler bene: sorriso luminoso, battuta pronta, affabile e una naturale propensione a condividere, a stare in compagnia, che lo avevano portato ad avere centinaia di amici.

Lavoratore e rappresentante sindacale per Unicobas in Alp, Bruno era stimato dai colleghi anche per la sua capacità di battersi per gli altri."Con le lacrime agli occhi vogliamo salutare Bruno che questa mattina ci ha lasciato - scrive Usb -.Un lavoratore, un amico e un compagno. Un attivista sindacale del porto di Livorno instancabile e sempre disponibile con tutti. Se ne va un altro pezzo di Livorno. Operai che conoscevano il valore della solidarietà e della lotta e che non si tiravano mai indietro di fronte alle difficoltà della vita. Senza egoismo e individualismo. Ti siamo grati per tutto il tuo lavoro e per aver condiviso con te un pezzo importante della nostra vita e del percorso di lotta nel porto di Livorno".

Bruno amava profondamente Livorno, la sua città, con il suo mare e le sue meraviglie. E amava alla follia il Livorno calcio, lui che, insieme al fratello Silvio e a tantissimi compagni, non poteva perdersi una partita, sempre e rigorosamente in curva Nord. Immancabile la sciarpa amaranto anche nel giorno del matrimonio, nel 2021, quando convolò a nozze con Sheila, comagna di sempre e madre dei suoi figli. "Ciao amore mio - le sue parole in un post -, Sei stato un marito e un babbo meraviglioso, ti amerò per sempre!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Bruno Busoni, sindacalista e portuale

Today è in caricamento