Lunedì, 14 Giugno 2021
Città Frosinone

Nonno travolto e ucciso da un'auto: era in bici con il nipotino

L'incidente è avvenuto a Sora, in provincia di Frosinone. Il piccolo è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita. Il conducente alla guida dell'auto si è fermato per prestare soccorso ma per la vittima, Bruno Gemmiti, non c'è stato nulla da fare

FROSINONE - Un uomo di 63 anni è morto travolto da un'auto mentre passeggiava in bici insieme al suo nipotino. La vittima, Bruno Gemmiti, di Sora, è stato investito nella tarda serata di ieri alla periferia della cittadina laziale. Nello scontro è rimasto ferito anche il bambino, ma non è in pericolo di vita.

L'incidente è accaduto lungo la via Marsicana, in un tratto poco illuminato. La persona alla guida dell'auto si è fermata immediatamente per prestare i primi soccorsi, ma per Gemmiti non c'è stato niente da fare. Come riferisce l'edizione locale del quotidiano Repubblica, Gemmiti, infermiere del 118 in pensione, era il titolare del bar "Stella Azzurra". L'intera città è sotto shock dopo la tragedia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonno travolto e ucciso da un'auto: era in bici con il nipotino

Today è in caricamento