Muore a 18 anni giocando a calcetto con gli amici

Immediati i soccorsi, inutili tutti i tentativi di rianimarlo e la corsa disperata all'ospedale: un nuovo dramma scuote la città di Cosenza

Un nuovo dramma scuote Cosenza. Martedì nel tardo pomeriggio un ragazzo di 18 anni ha accusato un malore durante una partita di calcetto con gli amici ed è morto. La tragedia in un campetto vicino al municipio di Cosenzam nei pressi della vecchia stazione: il giovane si è accasciato al suolo all'improvviso.

Morto giocando a calcetto a Cosenza: vani tutti i soccorsi

Immediati i soccorsi, inutili tutti i tentativi di rianimarlo e la corsa disperata all'ospedale Annunziata, per il ragazzo non c'è stato nulla da fare. Pochi giorni fa la città intera aveva pianto quattro giovanissimi morti in un incidente stradale.

Tragedia in vacanza: muore a 15 anni mentre gioca a calcetto

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo una lettera dell'agenzia delle entrate per 700mila italiani

  • Ora solare 2019, quando scatta il cambio: il tempo stringe

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 17 ottobre 2019: i numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di sabato 19 ottobre 2019: i numeri vincenti

  • Elena Santarelli rivela: "Io e Bernardo Corradi ci siamo allontanati a causa della malattia di Giacomo"

  • Le Iene, lo scherzo a Tina Cipollari sfugge di mano: in questura per denunciare il figlio

Torna su
Today è in caricamento