Martedì, 27 Luglio 2021
Città Salerno

Mario, morto a 14 anni dopo essersi ammalato di Covid: "Ha lottato come un leone per 90 giorni"

Pur avendo superato l’infezione ed essersi negativizzato, il ragazzo non è riuscito a superare le conseguenze della malattia sugli organi interni, ha raccontato il sindaco di Sant’Egidio del Monte Albino: la sua famiglia era originaria del salernitano

Foto di repertorio Ansa

Ha lottato "come un leone per 90 giorni", ma non ce l'ha fatta: un ragazzo di 14 anni è morto per le "drammatiche conseguenze" sugli organi interni dopo essersi ammalato di Covid-19.

Il giovane Mario era ricoverato a Modena, dove viveva con la famiglia. I suoi erano originari della provincia di Salerno, a Sant'Egidio del Monte Albino, e proprio il sindaco del comune salernitano ha dato la notizia con un post su Facebook rivolto ai propri concittadini. 

Mario, morto a 14 anni dopo essersi ammalato di Covid: "Ha lottato come un leone per 90 giorni"

"Mario si è ammalato di Covid. Ha superato l'infezione, lottando come un leone per 90 giorni, ma non è riuscito, sebbene si fosse negativizzato, a superare le drammatiche conseguenze della malattia sugli organi interni", ha spiegato il sindaco Antonio La Mura, che poi ha espresso a nome suo e dell'intera cittadinanza le proprie condoglianze alla famiglia del ragazzo. "In questo momento di dolore inconsolabile, voglio pubblicamente esprimere a papà Antonio e mamma Olga la vicinanza commossa dell'intera comunità di Sant'Egidio. Condoglianze che naturalmente estendo a tutta la famiglia, in particolare al nonno Mario Ruocco e alla nonna Antonietta Marcone, nostri cari concittadini". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario, morto a 14 anni dopo essersi ammalato di Covid: "Ha lottato come un leone per 90 giorni"

Today è in caricamento