Martedì, 15 Giugno 2021
Città Macerata

48enne ritrovato senza vita in poltrona: "Morto da diversi giorni"

A dare l'allarme sono stati alcuni parenti, perché non avevano avuto più sue notizie. L'ipotesi è che l'uomo sia stato stroncato da un malore mentre era solo in casa

CASTELRAIMONDO (MACERATA) - Da giorni i familiari di Danilo Miconi non avevano avuto sue notizie.

Preoccupati che potesse essergli accaduto qualcosa, i parenti hanno avvisato i vigili del fuoco, poi la tragedia nella serata di mercoledì 27 agosto, in via Damiano Chiesa a Castelraimondo: Danilo, 48 anni, celibe, è stato ritrovato senza vita in casa sua, seduto in poltrona.

L’ipotesi degli investigatori, dopo i primi accertamenti, è che Danilo Miconi sia morto in seguito a un malore, tre o quattro giorni prima. In casa non mancherebbe nulla e non c’è nessun indizio che possa far pensare a un fatto violento. Sul posto anche i carabinieri e i sanitari del 118.

Sono in corso gli accertamenti dei militari della stazione di Matelica, per accertare le cause della morte e la natura del malore che ha stroncato Miconi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

48enne ritrovato senza vita in poltrona: "Morto da diversi giorni"

Today è in caricamento