Sabato, 24 Luglio 2021
Città Treviso

Ha un infarto in montagna e precipita: addio a don Valerio Bortolin

Il 63enne di Valdobbiadene si trovava insieme ad alcuni amici in montagna, sul Monte Pizzocco nei pressi della 'Madoneta (a San Gregorio nelle Alpi), per un'escursione quando è stato all'improvviso colpito da un infarto che gli ha fatto perdere l'equilibrio, facendolo scivolare lungo un costone.

Una tranquilla gita in montagna si è trasformata in tragedia in Veneto. Don Valerio Bortolin è precipitato durante un'escursione e ha perso la vita.

Il 63enne di Valdobbiadene si trovava insieme ad alcuni amici in montagna, sul Monte Pizzocco nei pressi della 'Madoneta (a San Gregorio nelle Alpi), per un'escursione quando è stato all'improvviso colpito da un infarto che gli ha fatto perdere l'equilibrio, facendolo scivolare lungo un costone. 

Immediatamente coloro che erano in sua compagnia hanno dato l'allarme ai soccorsi che in breve sono giunti sul posto con l'elisoccorso di Pieve di Cadore (con a bordo un tecnico del soccorso alpino di Feltre). Una volta sulla zona della tragedia, i soccorritori hanno subito individuato il 63enne a una ventina di metri dal punto in cui era caduto, procedendo immediatamente alle procedure per il recupero dell'uomo con il verricello. 

Don Valerio Bortolin lascia così una grande comunità religiosa a cui era molto affezionato e da cui si era sempre fatto voler bene.

LA NOTIZIA SU TREVISOTODAY

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un infarto in montagna e precipita: addio a don Valerio Bortolin

Today è in caricamento