Lunedì, 14 Giugno 2021
Città Padova

Suicida l'imprenditore Egidio Maschio: si è ucciso con un colpo di fucile in azienda

Maschio, a capo di un gruppo leader nella meccanica agricola, si recato in fabbrica alle 7 del mattino e si è sparato. La sera prima aveva cenato con la famiglia, sembrava sereno

PADOVA - La sera prima, Egidio Maschio aveva cenato sereno insieme alla sua famiglia. Poi, questa mattina, l’imprenditore si è recato a bordo della sua Mercedes nella sua azienda a Cadoneghe, fondata nel 1964 insieme al fratello Giorgio, e si è sparato un colpo di fucile al petto. A scoprire il suo corpo un dipendente.

Egidio Maschio, 73 anni, era il titolare di una delle aziende “top” dell’Alta Padovana, il gruppo Maschio Gaspardo, leader mondiale nella meccanica agricola. Alcune settimane fa era stato dato l’annuncio della nomina di nuovi manager per gestire l’attività.

L'AZIENDA MASCHIO GASPARDO - Il gruppo dava lavoro a 2mila persone, con un fatturato di oltre 324 milioni di euro all’anno, con quindici stabilimenti produttivi di cui quattro all’estero (Cina, India, Romania e Usa) e tredici filiali commerciali. Era molto amato dai suoi dipendenti, che avevano anche rinunciato a un aumento per il bene dell'azienda. (da PadovaOggi)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicida l'imprenditore Egidio Maschio: si è ucciso con un colpo di fucile in azienda

Today è in caricamento