Venerdì, 17 Settembre 2021
Morti

Morto il body builder Gianfranco Manconi

Il dramma nella notte tra domenica e lunedì in casa di un amico a Bosa Marina. Aveva da poco compiuto 38 anni

Gianfranco Manconi durante un allenamento

BOSA (ORISTANO) - Gianfranco Manconi, noto pesista di origine sarda che per molti anni ha vissuto e praticato il suo sport preferito a Pordenone, è morto nella notte tra domenica e lunedì in casa di un amico a Bosa Marina, in provincia di Oristano. Soltanto cinque giorni fa, il 12 febbraio, aveva compiuto 38 anni.

Bodybuilder di fama nazionale, ha vinto diversi titoli ed è stato titolare del record di sollevamento da panca: riuscì ad alzare duecento chili.

Come ricostruisce il Gazzettino, a Pordenone ha lavorato come "buttafuori" in alcuni locali della zona, prima di affrontare un periodo complicato sul fronte giudiziario che lo avrebbe convinto a tornare in Sardegna. "Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di un ricordo", scriveva tre giorni fa su Facebook. Ancora sconosciute le cause della morte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il body builder Gianfranco Manconi

Today è in caricamento