rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Città Caserta

Schianto in moto: muore dopo due mesi

Nella serata di venerdì 13 aprile si è spento Giuseppe Fiorillo. Era rimasto gravemente ferito dopo un incidente avvenuto a Teano lo scorso 7 febbraio

Giuseppe Fiorillo non ce l'ha fatta. Non sono bastati quasi due mesi di ricovero in ospedale per farlo riprendere dalle ferite riportate nel drammatico incidente in moto avvenuto a Teano, il 7 febbraio scorso. 

 Giuseppe Fiorillo, per tutti Peppe, residente a Gricignano, è morto nella tarda serata di venerdì 13 aprile, gettando nello sconforto la moglie, la famiglia e gli amici. Lascia due figli. Peppe era un grande appassionato di moto ed il giorno dell’incidente la sua ‘due ruote’ finì contro una Fiat Punto in località Santa Croce a Teano. 

Le sue condizioni erano apparse subito molto difficile: fu portato all’ospedale di Caserta ed operato d’urgenza. Poi venerdì sera il suo cuore ha deciso di fermarsi. Il dolore per la morte di Peppe Fiorillo ha colpito anche la comunità di Carinaro, paese originario della famiglia.

La notizia su CasertaNews

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in moto: muore dopo due mesi

Today è in caricamento