rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Città Torino

Travolto da un'auto mentre faceva il cid: addio a Beppe Volta, noto pilota di rally

L'incidente all'altezza del casello di Chivasso sull'A4 Torino-Milano. Diversi i team con cui Volta aveva lavorato e collaborato, dalla Osella alla Abarth alla Lancia. Fu pilota, collaudatore, meccanico, progettista e preparatore

Ha passato gran parte della sua vita a spingere il pedale dell'acceleratore, sfidando chissà quante volte la morte in gara. E' morto a 71 anni il pilota di rally Giuseppe Volta, travolto da un'auto in autostrada dopo che essere sceso dalla propria vettura per compilare il cid in seguito a un banale tamponamento al casello di Chivasso Centro sull'A4 Torino-Milano. 

Originario di Ferrara ma da tempo residente a Praga, negli anni Sessanta e Settanta Giuseppe Volta (conosciuto da tutti come "Beppe") si era fatto un nome come pilota e meccanico di rally. Diversi i team con cui aveva lavorato e collaborato, dalla Osella alla Abarth alla Lancia. Fu pilota, collaudatore, meccanico, progettista e preparatore. 

torino milano morto investito chivasso 1-2-2

La polizia stradale sta lavorando per chiarire la dinamica dell'incidente che gli è costato la vita. Dopo un lieve tamponamento, Volta è sceso dalla sua Bmw insieme all'autista dell'altra auto, quando è stato centrato da una Mercedes Coupé guidata da una 30enne romena, residente a Torino. Per Volta non c'è stato niente da fare, mentre l'altra persone è rimasta ferita. Sotto shock la ragazza alla guida della Mercedes, portata poi all'ospedale di Chivasso. E' stata aperta un'inchiesta da parte della procura di Ivrea per omicidio stradale. 

La notizia su TorinoToday

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un'auto mentre faceva il cid: addio a Beppe Volta, noto pilota di rally

Today è in caricamento