Venerdì, 16 Aprile 2021
Como

Si tuffa nel lago per festeggiare la fine della scuola: muore a 15 anni

Un ragazzo di 15 anni ha perso la vita nel lago di Como, dove si era lanciato per festeggiare la fine dell'anno scolastico. Recuperato dai sommozzatori a nove metri di profondità, è deceduto durante il trasporto in ospedale

Foto di repertorio Ansa

Dramma nel lago di Como. Un ragazzo di 15 anni è morto dopo essersi tuffato in acqua intorno alle 12 di oggi, venerdì 7 giugno, per festeggiare la fine dell'anno scolastico. 

Il giovane che si trovava assieme ai compagni si era buttato da un pontile davanti a Villa Geno senza più riemergere. Recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco a nove metri di profondità e senza ferite, era stato rianimato dai soccorritori e subito trasportato all'ospedale di Bergamo, dove è arrivato ormai privo di vita. 

Sarebbero stati gli amici del 15enne, sentiti dalla polizia locale, a confermare la decisione di tuffarsi nel lago per festeggiare la fine della scuola. Negli ultimi quattro anni, in quello stesso punto del lago, erano annegati altri tre giovani. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa nel lago per festeggiare la fine della scuola: muore a 15 anni

Today è in caricamento