Giovedì, 16 Settembre 2021
Città Bari

In moto senza patente, 15enne investe e uccide un pedone

Mauro Di Lecce, 57enne titolare di un tarallificio, è morto poco dopo l'impatto. Il ragazzo alla guida del mezzo è fuggito ma è stato rintracciato dai carabinieri

BARI - Senza patente e alla guida di un motorino senza targa, un ragazzo di 15 anni ha investito e ucciso un uomo di 57 anni e poi è fuggito.

È successo a Bisceglie, nel barese, domenica sera, a via Imbriani. Il ragazzo, in sella a un "Typhoon" insieme a un altro ragazzo, era fermo nel traffico e ha tentato un sorpasso azzardato, investendo il 57enne Mauro Di Lecce, titolare di un tarallificio. Dopo l'impatto, i due sono fuggiti senza prestare soccorso all'uomo.

I carabinieri sono risaliti ai responsabili grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza e hanno sequestrato la moto e il casco che il 15enne aveva nascosto dopo la fuga. Il giovane alla guida dovrà rispondere di omicidio colposo, omissione di soccorso, fuga a seguito di sinistro stradale con persone decedute e guida senza patente. (BariToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In moto senza patente, 15enne investe e uccide un pedone

Today è in caricamento