Lunedì, 8 Marzo 2021
Palermo

Seduto in acqua viene colto da infarto: muore davanti ai bagnanti attoniti

Dramma sulla spiaggia di Mondello a Palermo. La vittima è Giuseppe Sciarrino

La vittima, Giuseppe Sciarrino, portata via in una bara

Tragedia a Palermo, sulla spiaggia di Mondello, intorno a mezzogiorno. Un uomo di 74 anni, Giuseppe Sciarrino, è morto dopo essere stato colto da un malore improvviso. Già da qualche minuto qualcuno lo aveva notato, mentre era seduto in acqua, a circa due metri dalla riva. Fermo, immobile, non dava segni di vita.

Secondo quanto riporta Alessandro Bisconti su PalermoToday, è stato un bagnino - dopo essersi accorto che stava accadendo qualcosa di grave - a intervenire per primo. Poi è arrivata anche la polizia. "Il bagnino si è avvicinato, ha cercato di scuotere il 75enne ma ha capito che era ormai troppo tardi - dicono dalla questura -. Il pensionato infatti non respirava più".

I soccorritori hanno provato una manovra rianimatoria, ma l'uomo era già morto. La tragedia si è consumata davanti a decine di bagnanti che hanno assistito attoniti alle operazioni.

Giuseppe Sciarrino morto mondello-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seduto in acqua viene colto da infarto: muore davanti ai bagnanti attoniti

Today è in caricamento