rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Città Agrigento

Frana in una cava: operai sepolti sotto i detriti, un morto

Dramma nell'agrigentino: i carabinieri hanno anche inviato sul posto gli ispettori del lavoro per verificare se le misure di sicurezza sono state rispettate

AGRIGENTO - Lavoratori sepolti sotto i detriti in una cava di inerti a Villafranca Sicula, in provincia di Agrigento. E' accaduto stamattina, a causa di uno smottamento.

Un operaio è stato investito dal materiale franato e ha perso la vita. Si tratta di Mario Cardinale, 50 anni, di Bivona.

Il corpo dell'uomo è stato estratto da carabinieri e vigili del fuoco. Particolarmente complicate le operazioni dei soccorritori, soprattutto perché nella cava si registrano ancora movimenti franosi. Sul posto ci sono alcune ambulanze del 118.

I carabinieri hanno anche inviato sul posto gli ispettori del lavoro per verificare se le misure di sicurezza sono state rispettate. (da AgrigentoNotizie)

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana in una cava: operai sepolti sotto i detriti, un morto

Today è in caricamento