Venerdì, 16 Aprile 2021
Brescia

Tragedia sul lavoro, Oscar muore a 35 anni: lascia la moglie e tre figli

È morto in un tragico incidente alla Tur-Meccanica di Capriolo, in provincia di Brescia. A trovare il corpo senza vita di Oscar Belotti è stato uno studente di 17 anni

Oscar Belotti aveva 35 anni: lascia la moglie e tre figli, l'ultimo nato da meno di un anno. È morto in un tragico incidente alla Tur-Meccanica, un'azienda di Capriolo, in provincia di Brescia, per la quale lavorava da tanti anni. 

L'operaio specializzato, originario di Sarnico, è rimasto incastrato nel tornio. Per ricostruire la dinamica della disgrazia indagano, come da prassi, i carabinieri e i tecnici del lavoro dell'Ats; a quel che si apprende la sua tuta da lavoro sarebbe rimasta impigliata nel macchinario, trascinandolo con violenza. Non ha avuto scampo.

Oscar Belotti, morto in un incidente sul lavoro a Capriolo

Innumerevoli i messaggi di cordoglio di amici e conoscenti sui social: "Non può essere vero, non può essere successo veramente". "Un dolore che non si può placare: amico mio, mi mancherani tanto. Ancora non ci credo che non ti rivedremo più. Proteggi i tuoi meravigliosi figli e tua moglie da lassù, angelo buono". 

A trovare il corpo senza vita di Oscar Belotti è stato uno studente di 17 anni, in azienda per un tirocinio. Il ragazzo, sotto shock, è stato accompgnato in ospedale.  E' stata proprio la moglie, accompagnata dal padre, a rinoscere la salma. L'intero paese si è stretto intorno alla famiglia in queste ore drammatiche.

morti lavoro ansa (2)-2-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sul lavoro, Oscar muore a 35 anni: lascia la moglie e tre figli

Today è in caricamento