rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Città Genova

Esce dall'ospedale e non riesce a rientrare: paziente muore di freddo

La vittima sarebbe uscita da una porta senza maniglia all'esterno, restando bloccata fuori. Questa mattina gli infermieri dell'ospedale di Sestri Levante l'hanno trovato morto al di fuori della struttura

SESTRI LEVANTE (GENOVA) - Da Genova a Sestri Levante per un'altra triste storia avvenuta presso l'ospedale. Dopo la notizia della donna trovata morta in un bagno dell'ospedale San Martino, secondo caso in dieci giorni, questa mattina gli infermieri del nosocomio di Sestri Levante hanno trovato un paziente morto al di fuori della struttura.

Non vedendolo a letto, i sanitari hanno dato l'allarme. A bloccare l'uomo sarebbe stata una porta di quelle che non si aprono dall'esterno.

ERA USCITO PER FUMARE UNA SIGARETTA - L'uomo indossava solo un pigiama, aveva 76 anni ed era ricoverato nel reparto di pneumologia. Secondo le prime ipotesi dei carabinieri, l'anziano si sarebbe allontanato dal reparto, forse per fumare una sigaretta, restando bloccato all'esterno della struttura sanitaria.

La direzione sanitaria dell'ospedale ha aperto un'indagine interna per chiarire ora e motivo dell'allontanamento dal letto del paziente. Il pm di turno ha invece disposto l'autopsia sul corpo. Secondo la Asl 4 di Chiavari, l'uomo alle 4 era nel reparto. Poi nessuno avrebbe più controllato fino all'ora di colazione, quando il personale si è accorto che l'uomo non era in camera.

Secondo quanto ricostruito, la vittima sarebbe uscita da una porta senza maniglia all'esterno, restando bloccato al di fuori. Questa notte il termometro nella zona segnava -2. (da GenovaToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dall'ospedale e non riesce a rientrare: paziente muore di freddo

Today è in caricamento