rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Città Pescara

Si sente male mentre preleva al bancomat: si accascia a terra e muore

Il dramma a Montesilvano, in provincia di Pescara. La vittima è un uomo di 66 anni

I passanti che hanno assistito alla scena hanno lanciato l’allarme, ma non c'è stato niente da fare. Un uomo di 66 anni è morto mentre stava prelevando ad uno sportello bancomat. Il dramma si è consumato mercoledì pomeriggio a Montesilvano, in provincia di Pescara, davanti alla filiale delle Banca di credito cooperativo di Castiglione Messer Raimondo e Pianella.

Si sente male mentre preleva al bancomat: morto uomo a Montesilvano

La vittima, residente a Montesilvano ma con origini campane, stava ritirando del denaro dal suo conto quando si è improvvisamente accasciato a terra ed è spirato. Un malore fatale.

I passanti hanno allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuta l'ambulanza medicalizzata del 118 di Montesilvano, ma i soccorritori hanno solo potuto constatare il decesso dell'uomo. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male mentre preleva al bancomat: si accascia a terra e muore

Today è in caricamento