rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Città Roma

Giallo in strada: uomo trovato morto sul marciapiede

A dare l'allarme è stato un passante che ha visto la drammatica scena, avvenuta nel quartiere Magliana. Sul posto il personale medico del 118 e i carabinieri

L'unica certezza è che sia stato visto cadere dall'alto sull'asfalto. Una caduta che gli è costata la vita. Un uomo di circa 50 anni è morto poco prima delle 12, in via Pescaglia, nella zona popolare della Magliana, a Roma. Un giallo che attende delle risposte. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia Eur, sul posto insieme ai colleghi della sezione di via In Selci che hanno eseguito i rilievi. Al momento nessuna pista è esclusa. Né quella del gesto estremo, né altre. I dubbi ci sono. A raccontare, ma solo in parte, quanto avvenuto è stato un testimone. 

Cosa è successo alla Magliana

Chi ha assistito alla tragedia nella mattina di ieri, infatti, ha visto solamente la parte finale, quella della caduta. Un impatto fatale per l'uomo. I tentativi di rianimarlo non sono serviti. Le domande iniziano proprio da qui. Difficile al momento dire se sia precipitato da una terrazza condominiale o un appartamento. Prematuro azzardare se lo abbia fatto volontariamente o meno.

L'uomo è stato trovato senza documenti, senza un biglietto e quindi non è stato identificato. Ascoltate dai carabinieri, le persone che abitano lì hanno raccontato di non averlo mai visto. Non abitava dunque in quei palazzi popolari. Perché allora era lì? Chi indaga non esclude nessuna ipotesi al momento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo in strada: uomo trovato morto sul marciapiede

Today è in caricamento