Martedì, 22 Giugno 2021
Città Reggio Calabria

Reggio Calabria, ragazzino muore alla festa patronale

Il piccolo stava salendo su un trenino che percorreva le vie di San Giorgio Morgeto quando ha avuto un malore: non c'è stato nulla da fare

REGGIO CALABRIA - Tragedia alla festa patronale, un'intera comunità nello sconforto. Un bambino, G.C., di 11 anni, ha avuto un malore ed è morto ieri sera a San Giorgio Morgeto, nel reggino, nel corso della festa del paese. 

Il piccolo stava salendo su un trenino che percorreva le vie del paese quando ha avuto un malore. Sul posto sono intervenuti i medici del servizio 118 e l'ambulanza che hanno provveduto a trasportare l'undicenne nell'ospedale di Polistena dove è morto dopo alcune ore.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato che hanno avviato le indagini per ricostruire l'accaduto. Dell'accaduto è stata informata anche la Procura della Repubblica di Palmi. Dagli accertamenti effettuati nel corso della notte la morte dell'undicenne è da attribuire a cause naturali. Dopo la morte del bambino la festa del paese è stata sospesa e gli organizzatori hanno annullato le manifestazioni che erano in programma in segno di lutto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggio Calabria, ragazzino muore alla festa patronale

Today è in caricamento