rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Città Brescia

Tragedia in stazione: ragazzino attraversa i binari, investito e ucciso dal treno

Forse una leggerezza, forse una errata valutazione della velocità del treno. Il dramma a Chiari. Il quindicenne non ha avuto scampo

Tragedia domenica sera a Chiari, in provincia di Brescia. Forse una leggerezza, forse una errata valutazione della velocità del treno. Un ragazzino di soli 15 anni ha perso la vita in stazione. 

Il giovanissimo, nato e cresciuto a Chiari, figlio di genitori albanesi, è stato investito da un treno in transito e non ha avuto scampo. Il treno di passaggio l'ha colpito di striscio, ma il trauma è strato troppo violento, il 15enne è morto poco dopo. Gli amici che erano con lui hanno chiamato i soccorsi, è stato tutto inutile. 

Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Castrezzato e quelli del Radiomobile della compagna di Chiari, la Polizia stradale e la Polfer, cui spetta il compito  di definire i contorni di un dramma che ha sconvolto la cittadina. In poco tempo alla stazione clarense sono accorsi molti ragazzi, amici e coetanei della vittima, increduli per l'accaduto e sconvolti.

La morte delle sorelle Pisanu resterà senza un perché

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in stazione: ragazzino attraversa i binari, investito e ucciso dal treno

Today è in caricamento