Sabato, 23 Ottobre 2021
Città Oristano

L'incendio divampa nel cuore della notte e fa crollare il tetto di casa: muore tra le macerie

Tragedia della solitudine nella notte a Terralba, centro in provincia di Oristano. La vittima è un pensionato di 70 anni che viveva da solo in un'abitazione senza corrente

Ha trovato la morte in quella casa senza corrente elettrica in cui viveva. Tragedia della solitudine nella notte a Terralba, centro in provincia di Oristano.

Terralba, uomo muore sotto le macerie di casa sua

Un pensionato di 70 anni è deceduto nella sua abitazione in seguito al crollo del tetto, causato da un incendio divampato all'interno dell'edificio nella via Tola, nel centro storico del paese. L'allarme è scattato poco prima delle 3 quando alcuni vicini hanno notato le prime fiamme

La vittima è un uomo che viveva da solo dopo essere rimasto vedovo negli anni scorsi. I vigili del fuoco hanno trovato il suo corpo privo di vita tra i detriti dopo alcune ore di lavoro. In un primo tempo si era sperato che il pensionato non fosse in casa, poi il drammatico ritrovamento. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che in martinata faranno un nuovo sopralluogo con i vigili del fuoco. Secondo una prima ipotesi l'incendio potrebbe essere partito dal fuoco acceso nell'abitazione, o forse da una candela: non vi era energia elettrica.

Il fulmine incendia casa sua, lui prova a spegnere le fiamme con la pompa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incendio divampa nel cuore della notte e fa crollare il tetto di casa: muore tra le macerie

Today è in caricamento