Giovedì, 28 Ottobre 2021
Città Bologna

Veicolo pirata uccide un operaio al lavoro sull'autostrada A14

La vittima è Valter Perna originario di San Severo (Foggia): stava sistemando dei cartelli in corsia di sorpasso quando è stato travolto da un mezzo che poi non si è fermato a dar soccorso

Stava sistemando la segnaletica stradale di un cantiere sulla autostrada A14 a San Lazzaro di Savena quando Valter Perna è stato travolto e ucciso da un'automezzo che poi si è allontanato senza prestare soccorso.

L'addetto al cantiere autostradale, un 50enne originario di San Severo (Foggia) lunedì 26 marzo intorno alle 22:30 stava sistemando dei cartelli in corsia di sorpasso quando è stato travolto. Il conducente dell'automezzo potrebbe non essersi accorto dell'impatto anche a causa dell'oscurità, e ha poi proseguito la sua corsa in direzione Sud, senza fermarsi.

Come riporta Bologna Today quando sono interventui i soccorritori del 118 e della Polizia Stradale per l'uomo non c'era più niente da fare.

Il cantiere era posizionato nella corsia centrale della carreggiata: sono in corso accertamenti della Polizia Stradale per risalire all'identità del mezzo coinvolto nell'incidente.

Incidente mortale in A14: la vittima è Valter Perna

Nell'area non ci sarebbero telecamere di sorveglianza. Gli altri operai non avrebbero visto direttamente l'impatto, ma sono accorsi solo in seguito, trovando il 50enne riverso a terra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veicolo pirata uccide un operaio al lavoro sull'autostrada A14

Today è in caricamento