rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Città Roma

Trova il figlio morto nel letto: sul cadavere una scritta col rossetto

Giuseppe De Vito Piscicelli, un giovane di 22 anni è stato trovato morto in casa in via di Villa Grazioli, quartiere Parioli, a Roma

Un giovane di 22 anni è stato trovato morto nella sua casa del quartiere Parioli, a Roma. Sul corpo una scritta "inquietante" tracciata con un rossetto.

Parioli, giovane trovato morto 

Il giovane è stato rinvenuto cadavere dalla madre nella propria camera da letto, aveva ancora indosso il pigiama e aveva passato la notte con la fidanzata. Allertate le forze dell'ordine, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, gli agenti del commissariato Salario Parioli, la polizia scientifica e gli investigatori della Squadra Mobile. 

Scritta col rossetto sul cadavere

Nessun segno di violenza sul cadavere. Insolito però quanto trovato sul suo corpo, resta da capire se la morte del giovane possa essere collegata alla scritta. L'amica con cui il giovane aveva trascorso la notte era uscita dall'appartamento alle prime ore del giorno, è stata poi la madre a trovare il figlio a letto già privo di conoscenza qualche ora dopo.

Non si esclude alcuna ipotesi investigativa, dalla morte per cause naturali ad un possibile eccesso di sostanze stupefacenti.

Aggiornamenti su RomaToday

Morto ai Parioli: fidanzata indagata per omicidio

La fidanzata del giovane trovato morto nella propria camera da letto in via di Villa Grazioli, ai Parioli, sarebbe indagata dalla Procura di Roma per l'accusa di omicidio colposo. Misura che scatta d'ufficio in questi casi. La ragazza è stata ascoltata e davanti agli inquirenti ha negato di aver scritto con il rossetto sul petto della vittima la frase: "Mi hai lasciata sola, mi vendicherò".

Il pm Mario Dovinola ha disposto l'autopsia e approfonditi esami tossicologici.

Aggredita troupe della Rai

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova il figlio morto nel letto: sul cadavere una scritta col rossetto

Today è in caricamento