rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Città Brindisi

Schianto in moto, pugile muore a 35 anni

Il pugile di Ostuni di 35 anni Vito Palmisano è morto in un incidente verificatosi in mattinata sulla bretella che collega la rotatoria situata vicino al centro abitato di Pezze di Greco

PEZZE DI GRECO (BRINDISI) - Non c'è stato nulla da fare per il pugile di Ostuni di 35 anni Vito Palmisano. E' morto in un incidente verificatosi in mattinata sulla bretella che collega la rotatoria situata vicino al centro abitato di Pezze di Greco con la strada statale 379 per Brindisi.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 12. Da quanto appurato dai carabinieri della locale compagnia, intervenuti per i rilievi del caso, la vittima procedeva alla guida di una moto Ducati.

Il veicolo, per cause da appurare, è andato a sbattere contro il guardrail, dopo un disperato tentativo di frenata. L’urto è stato talmente violento da sbalzare il motociclista nella scarpata che costeggia la carreggiata, facendogli fare un volo di alcuni metri. Resta da chiarire se nel sinistro siano coinvolti anche altri veicoli.

Quando l'ambulanza del 118 è giunta sul posto, Palmisano era ancora vivo, ma privo di sensi. Al momento dell’arrivo nel Pronto soccorso dell’ospedale Perrino i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Tutti gli aggiornamenti sulla drammatica notizia in diretta su BRINDISIREPORT.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in moto, pugile muore a 35 anni

Today è in caricamento