Martedì, 11 Maggio 2021
Brescia

Il bar che serve gli aperitivi ai clienti dalla finestra sul retro

La titolare dovrà pagare una sanzione di 400 euro, mentre è stata anche disposta la chiusura provvisoria del locale

La voglia di un aperitivo era evidentemente così forte che, in barba alle regole anti covid, si sono recati sul retro dal bar dopo le 18 (erano le 19:15 circa) e se lo sono fatti servire dalla finestra. Titolare e clienti sono stati multati con un verbale da 400 euro.

Il bar che serve gli aperitivi ai clienti dalla finestra sul retro: fioccano le multe

Accade a Leno, in provincia di Brescia, dove i carabinieri nell’ambito dei controlli per il rispetto della normativa "prevenzione alla diffusione del Covid-19", hanno sanzionato un bar per la violazione del Dpcm 14 gennaio 2021, disponendone la chiusura provvisoria per cinque giorni, in attesa di provvedimento definitivo del prefetto di Brescia.

Il controllo è scattato in seguito ad una segnalazione anonima. I carabinieri subito intervenuti sul posto hanno colto sul fatto la proprietaria che alle ore 19:15 serviva aperitivi porgendoli dalla finestra sul retro del bar a tre avventori, sanzionati a loro volta, in attesa nel vicolo.

La festa clandestina (con rissa) e gli assembramenti nell'ultimo weekend in zona gialla

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bar che serve gli aperitivi ai clienti dalla finestra sul retro

Today è in caricamento