Martedì, 22 Giugno 2021
Città Pescara

Weekend “fuori comune” tra amici nonostante le restrizioni: scoperti in 8 dentro un appartamento e multati

L’intervento degli agenti dopo numerose segnalazioni al 113 per schiamazzi da un’abitazione a Pescara

Foto di repertorio Ansa

Avevano deciso di riunirsi, nonostante le restrizioni legate all’emergenza sanitaria, per passare il fine settimana tutti insieme in un appartamento a Pescara. Ma la loro presenza non è passata inosservata, anzi “inascoltata”, dal momento che al 113 sono arrivate numerose segnalazioni di schiamazzi molesti provenire dall’appartamento.

Così intorno alla mezzanotte di ieri gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in via Nazionale Adriatica Nord e si sono presentati alla porta dell’appartamento.

Lì hanno scoperto che c’erano cinque giovani donne e tre uomini di età compresa tra i 24 e i 32 anni, quasi tutti provenienti da comuni limitrofi come Spoltore, Atri, Pineto e Francavilla, i quali hanno ammesso di aver raggiunto Pescara per passare un weekend tra amici.

Per tutti loro è scattata pertanto una sanzione amministrazione da 400 euro. 

Festa di compleanno nonostante le norme antiCovid: erano in 22 in un appartamento

Continua l’attività delle forze dell’ordine impegnate nei controlli per il rispetto delle normative anticovid.

A Milano la polizia ha scoperto oltre venti ragazzi in un appartamento di viale Montello: tutti giovani tra i 17 e i 26 anni, avevano organizzato una festa di compleanno per uno di loro, che compiva 19 anni. A dare l’allarme erano stati alcuni residenti del condominio, che avevano sentito schiamazzi e urla arrivare dall’abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend “fuori comune” tra amici nonostante le restrizioni: scoperti in 8 dentro un appartamento e multati

Today è in caricamento