Mercoledì, 2 Dicembre 2020
Sondrio

Muore dopo una collisione sulla pista da sci

Tragedia in Valtellina. La vittima si è scontrata con un altro sciatore

Foto di repertorio

Dramma sulle piste da sci. Uno sciatore di 49 anni è morto domenica mattina in uno scontro con un altro sciatore su una pista da sci di Bormio (Sondrio), località della Valtellina. Ancora da accertare responsabilità e cause del grave accaduto. Nonostante la rapidità dei soccorsi, troppo gravi sono stati i traumi riportati per l'uomo. Il fatto è avvenuto sulla pista rossa "Cima bianca", che da Bormio 3000 scende fino a Bormio 2000.

La vittima risiedeva a Vimercate (Brianza), mentre l'altro sciatore, rimasto ferito in modo non grave nella drammatica collisione, avvenuta alle 11, abita invece a Seregno.

Il magistrato di turno della Procura di Sondrio, Stefano Latorre, informato dell'accaduto ha autorizzato la rimozione del corpo senza vita del 49enne e disposto per lunedì mattina la ricognizione cadaverica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore dopo una collisione sulla pista da sci

Today è in caricamento