Giovedì, 24 Giugno 2021
NAPOLI

Napoli, infermiere preso a calci dal parente di un paziente

Succede anche questo al Cardarelli di Napoli, ospedale già noto alle cronache per fatti tutt'altro che edificanti

Foto d'archivio

Picchiato e insultato dal parente di un paziente. Succede anche questo al Cardarelli di Napoli, ospedale già noto alle cronache per fatti tutt'altro che edificanti.

Come riferisce NapoliToday, il lavoratore aveva appena terminato il suo turno quando è stato avvicinato e aggredito da un uomo che lo ha prima colpito con alcuni calci, quindi gli ha intimato di tornare al lavoro. 

Ad aggredirlo, secondo la testimonianza dello stesso infermiere, il parente di un paziente ricoverato in un altro reparto dell'ospedale. L'uomo si sarebbe improvvisamente aggravato e uno dei parenti ha sfogato la sua rabbia contro l'incolpevole infermiere che ai suoi occhi rappresentava l'ospedale. (Da NapoliToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, infermiere preso a calci dal parente di un paziente

Today è in caricamento