Venerdì, 14 Maggio 2021
Incidenti mare / Macerata

Civitanova Marche, affonda nave di pescatori: morti e dispersi

Due le vittime, poche speranze per altri due dispersi. Sul posto uomini e mezzi della Guardia costiera. A bordo dell'imbarcazione per la raccolta delle cozze c'erano sei persone

Foto di repertorio

Grave incidente stamani al largo di Civitanova Marche. Ci sarebbero due marinai morti e due dispersi, ma le notizie sul naufragio sono ancora frammentarie. Sul posto sono accorsi uomini e mezzi della Guardia costiera. Sulla barca utilizzata per la raccolta delle cozze c'erano sei pescatori a bordo. L'incidente intorno alle sei e mezza. Il capitano è riuscito a dare l'allarme e la 'cozziera' Sparviero è stata soccorsa.

AGGIORNAMENTI - Il peschereccio 'Sparviero', specializzato nel prelievo di mitili da impianti di coltura in mare, è affondato circa due miglia al largo di Civitanova Marche, nel tratto fra la cittadina maceratese e Porto Sant'Elpidio, potrebbe essere naufragato per uno spostamento del carico a bordo, anche se tra le ipotesi c'è quello di una grossa onda. Le due vittime sono state portate nell'obitorio dell'Ospedale di Civitanova Marche, dove in ambulanza è arrivato anche uno degli altri naufraghi. Si cercano invece ancora i due dispersi, ma le speranze che siano vivi "sono molto ridotte": l'equipaggio sarebbe composto da marinai di origine pugliese e da alcuni immigrati stranieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitanova Marche, affonda nave di pescatori: morti e dispersi

Today è in caricamento