Sabato, 6 Marzo 2021
Salerno

"La mamma non ha chiesto aiuto perché terrorizzata dal Covid": neonata di un mese muore denutrita

Shock a Nocera. La piccola, primogenita di una coppia di Angri, era ricoverata da qualche giorno nel reparto di Terapia intensiva neonatale. La situazione purtroppo è precipitata

Foto di repertorio

I contorni della vicenda, tragica e delicata, sono tutti ancora da definire. Una bimba di un mese è deceduta all'ospedale di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, dove era giunta denutrita in condizioni gravissime. La piccola, primogenita di una coppia di Angri, era ricoverata nel reparto di Terapia intensiva neonatale.

La neonata di un mese morta denutrita a Nocera

Secondo informazioni riportate oggi dai giornali locali, la mamma avrebbe avuto dei problemi nell'allattamento e si sarebbe rifiutata di chiedere aiuto, per paura di uscire di casa e di contrarre il coronavirus: un dramma immane. La procura ha aperto un'inchiesta.

La situazione purtroppo è precipitata negli ultimi giorni. I genitori sono andati al pronto soccorso dell'ospedale Umberto I di Nocera venerdì scorso: le condizioni della piccola sono parse subito disperate ai sanitari. la bambina pesava un chilo in meno di quanto risultasse il giorno della nascita. Tutti i tentativi di salvarle la vita sono stati vani e la piccola di un mese è morta giovedì. E' stata disposta l'autopsia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La mamma non ha chiesto aiuto perché terrorizzata dal Covid": neonata di un mese muore denutrita

Today è in caricamento