Domenica, 1 Agosto 2021
MILANO

La neonata rimasta intrappolata in auto mentre la mamma carica il passeggino nel bagagliaio

È successo in via Brisa a Parabiago, Milano. Sono intervenuti i vigili del fuoco

È rimasta chiusa nell'abitacolo dell'auto a causa di un malfunzionamento delle portiere, mentre la neomamma stava caricando il passeggino nel bagagliaio. È stata salvata dai vigili del fuoco la neonata che è rimasta chiusa all'interno di un'utilitaria in via Brisa a Parabiago (hinterland nord-ovest di Milano) nel primo pomeriggio di lunedì 19 luglio.

Tutto è accaduto intorno alle 14:15, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. La mamma, senza mai perdere di vista la figlia, ha chiamato i vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto insieme a un'ambulanza. I pompieri hanno rotto un vetro di un finestrino e aperto le portiere dall'interno.

La bambina, che non si era accorta di quello che stava accadendo, era in ottime condizioni e non è stato necessario portarla in ospedale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neonata rimasta intrappolata in auto mentre la mamma carica il passeggino nel bagagliaio

Today è in caricamento