rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Sanità

Neonata muore in ospedale: aperta un'inchiesta

Il caso a Lamezia Terme: a denunciare il fatto è stato il padre della bimba che ha allertato i carabinieri

CATANZARO - La Procura della Repubblica di Lamezia Terme ha aperto un'inchiesta sulla morte di una neonata avvenuta nell'ospedale "Giovanni Paolo II" di Lamezia. A denunciare il fatto è stato il padre della bimba che ha allertato i carabinieri che, arrivati in ospedale, hanno sequestrato la cartella clinica e avvisato il sostituto procuratore della Repubblica. 

La mamma della neonata, secondo quanto si è appreso, era ricoverata da diversi giorni nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale cittadino. Dopo una prima fase del parto naturale, a seguito di complicazioni, i sanitari avrebbero deciso di effettuare un cesareo, ma la bimba non ce l'ha fatta ed è nata morta. 

Sul corpo della neonata è stata già effettuata l'autopsia e ora sarà la relazione del medico legale a stabilire le cause del decesso della piccola.

Anche l'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro ha avviato un'indagine interna per accertare i fatti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonata muore in ospedale: aperta un'inchiesta

Today è in caricamento