Lunedì, 1 Marzo 2021
Genova

È morto il neonato schiacciato sul bus dopo una brusca frenata

Il piccolo era nel marsupio lo scorso 28 ottobre a Genova. L'autista aveva investito una donna che attraversava la strada sulle strisce. La giovane madre, che proprio in quel momento si stava sedend, aveva perso l'equilibrio ed era caduta

Foto di repertorio

Ha lottato a lungo, è rimasto attaccato alla vita con tutte le sue forze. Purtroppo non c'è stato nulla da fare. È morto il neonato che era rimasto schiacciato su un bus lo scorso 28 ottobre a San Teodoro, a Genova.

Il neonato era rimasto schiacciato il 28 ottobre

Il drammatico incidente era avvenuto mentre il piccolo era nel marsupio della mamma. L'autista aveva frenato bruscamente e aveva investito una donna che attraversava la strada sulle strisce.

La giovane madre, che proprio in quel momento si stava sedendo all'interno del mezzo, aveva perso l'equilibrio ed era caduta in avanti schiacciando il figlio contro un sostegno di metallo. L'impatto era stato violento. Il neonato, 20 giorni all'epoca dell'incidente, era stato trasportato in condizioni gravissime all'ospedale Gaslini, dove era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico: è morto ieri sera. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto il neonato schiacciato sul bus dopo una brusca frenata

Today è in caricamento