Lunedì, 14 Giugno 2021
Città Cuneo

Parto nello studio dell'ostetrica, muore il neonato

La tragedia a Cuneo. Aperto un fascicolo per omicidio colposo, mentre sul caso indagano i carabinieri

La Procura di Cuneo ha aperto un fascicolo sulla morte di un neonato, venuto alla luce nello studio di un'ostetrica. Il piccolo, figlio di una coppia di origini straniere residente in Liguria, sarebbe venuto alla luce già morto. La tragedia in uno studio ostetrico di Cuneo, lo scorso sabato 15 maggio.

Dopo il parto, la madre del piccolo è stata portata d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo ma avrebbe firmato per le dimissioni nonostante il parere contrario dei medici.

In seguito agli iniziali accertamenti, la Procura di Cuneo ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di reato di omicidio colposo che riguarderebbe sia la professionista sia i due genitori, mentre sul caso indagano i carabinieri. Sulla vicenda, delicatissima, c'è al momento il massimo riserbo. Il parto assistito in casa o comunque non in ospedale è consentito dalla legge, anche se con alcune limitazioni, e riguarda circa l'1% cento delle nascite in Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parto nello studio dell'ostetrica, muore il neonato

Today è in caricamento