Giovedì, 22 Aprile 2021
Bolzano

Neonato trovato morto in una scarpata: "Segni di violenza"

Il corpo senza vita di un neonato è stato trovato nel pomeriggio di lunedì 16 settembre nella scarpata di una stradina a Lana di Sopra, nei pressi di Merano (Bolzano)

La tragica scoperta nella scarpata di una stradina a Lana di Sopra, nei pressi di Merano (Bolzano). Il corpo senza vita di un neonato è stato trovato da alcuni turisti nel pomeriggio di lunedì 16 settembre. Due escursionisti hanno notato i piedini del neonato sotto un cespuglio lungo una stradina secondaria in una zona, quella nei pressi del maso-trattoria Glögglkeller, pareccho frequentata nella bella stagione. Con l'aiuto di un contadino hanno poi lanciato l'allarme.

Lana di Sopra, neonato trovato morto: ultime notizie

Secondo quanto scrive il quotidiano Dolomiten, la testa del piccolo era avvolta in un telo, legato più volte intorno al collo. Il corpicino aveva ancora il cordone ombelicale attaccato. In base alle prime informazioni disponibili, la morte risalirebbe ad alcune ore prima del ritrovamento. Sarà l'autopsia a stabilire le cause della morte. "Il corpo mostrava segni di violenza", afferma la procura di Bolzano in una nota.

Lancia il figlio neonato nella scarpata, poi lo finisce colpendolo con un tronco 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato trovato morto in una scarpata: "Segni di violenza"

Today è in caricamento