Mercoledì, 23 Giugno 2021
Città Verona

Il neonato trovato abbandonato sul ciglio della strada a Verona

È successo nel quartiere di Golosine. Il piccolo, come hanno riferito gli operatori sanitari del 118, è stato trasportato in ambulanza all'Ospedale della Donna e del Bambino

Un neonato è stato trovato poco dopo la mezzanotte abbandonato all'angolo di una strada a Verona. È successo nel quartiere di Golosine. Il piccolo, di circa un mese, come hanno riferito gli operatori sanitari del 118, è stato trasportato in ambulanza all'Ospedale della Donna e del Bambino. VeronaSera racconta che era circa mezzanotte quando un cittadino pakistano che stava andando al lavoro in bici, ha segnalato al 113 la presenza di un bimbo di età compresa tra l'uno e i tre mesi, caucasico, avvolto in una coperta di lana e lasciato sul bordo della carreggiata in via Tevere, all'angolo con via Chioda, nel quartiere Golosine. 

Sul posto si sono precipitati gli agenti della Questura, che hanno prestato il primo soccorso e lo hanno messo al sicuro in auto, prima dell'arrivo dell'ambulanza del 118, che lo ha condotto all'ospedale di Borgo Trento, dove ora si trova sotto osservazione nel reparto di terapia intensiva pediatrica in via precauzionale: fortunatamente il piccolo sembra stare bene. Nel frattempo sono partite le indagini per risalire all'identità del bambino e dei genitori. Il neonato è stato ricoverato in terapia intensiva ma è in buone condizioni di salute. 

Secondo l'agenzia di stampa Ansa il neonato abbandonato in strada questa notte a Verona ha 4 mesi. La conferma è arrivata dalla Questura di Verona. Quando è stato trovato il piccolo aveva una temperatura corporea di 35,3 gradi, "ma non era in ipotermia", ha precisato il dottor Pierantonio Santuz dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. 

Neonato sopravvive ad un incidente aereo: morti i genitori

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il neonato trovato abbandonato sul ciglio della strada a Verona

Today è in caricamento