Domenica, 1 Agosto 2021
Città Firenze

Niccolò Ciatti massacrato da un atleta di lotta libera ceceno

Si chiama Rasul Bisultanov l'assassino di Niccolò Ciatti, il giovane di Scandicci pestato a morte in Spagna in una discoteca di Lloret de Mar. Ha 24 anni e aveva chiesto asilo politico in Francia a seguito dello scoppio del conflitto tra Russia e Cecenia

Si chiama Rasul Bisultanov e ha 24 anni il ceceno che avrebbe sferrato il calcio mortale uccidendo Niccolò Ciatti. Bissoultanov è ancora in carcere a Girona, mentre gli altri due ragazzi accusati di aver aggredito Niccolò sono stati scarceratiChiusa per "gravi anomalie nella sicurezza" la discoteca St. Trop di Lloret de Mar dove è avvenuto l'omicidio.

Il giovane, la notizia è stata diffusa dal quotidiano El periodico, è tesserato per una società sportiva di lotta libera in Francia

Bissoultanov avrebbe sferrato il colpo mortale e sarebbe anche colui che ha attaccato briga con il ragazzo toscano, iniziando a colpirlo in mezzo alla pista della discoteca dopo una banale spinta.

La polizia catalana, i Mossos d'Esquadra, ha parlato nel suo rapporto di persone con addestramento paramilitare, per come hanno agito durante il pestaggio e per le loro caratteristiche fisiche; gli investigatori hanno citato come indizio anche il loro paese di provenienza, anche se sono troppo giovani per aver partecipato alla guerra in Cecenia.

Il 24enne avrebbe cercato asilo politico proprio in Francia in seguito al conflitto tra la Cecenia e la Russia. Il suo allenatore a Strasburgo ha riferito che Bissoultanov si era allenato lì per sei anni e che era un "giovane tranquillo, che non ha mai causato problemi". Nella registrazione della telecamera di sicurezza della discoteca, la sera in cui Ciatti è morto, si vede Bissoultanov mentre dà un calcio in faccia all''italiano quando è già a terra. I due - spiega sempre il giornale - non si conoscevano e la lite è scoppiata quando uno ha spintonato l'altro sulla pista da ballo. Poi Ciatti ha ricevuto un pugno ed è caduto a terra, poi ha ricevuto il calcio fatale in faccia.

Come ricorda Firenze Today si terrà stasera alle 21 una veglia di preghiera in ricordo di Niccolò Ciatti nella chiesa "Gesù Buon Pastore" di Casellina a Scandicci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niccolò Ciatti massacrato da un atleta di lotta libera ceceno

Today è in caricamento