rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Città Bologna

Nicolas Ventura: schianto devastante contro il semaforo, il noto bodybuilder è morto a 33 anni

L'auto del 33enne è stata recuperata dai vigili del fuoco lungo la Persicetana, tra Calderara e Sala Bolognese, comune nel quale risiedeva. Dopo il ricovero in ospedale le sue condizioni sono precipitate

Non c'è stato nulla da fare. E' morto all'ospedale Maggiore di Bologna il noto bodybuilder Nicolas Ventura, 33 anni, ricoverato in seguito a un incidente stradale che lo aveva visto coinvolto nella notte di Capodanno.

Nicolas Ventura è morto in un incidente stradale

Come riporta BolognaToday, l'auto del 33enne è stata recuperata dai vigili del fuoco lungo la Persicetana, tra Calderara e Sala Bolognese, comune nel quale risiedeva Ventura. Insieme ai soccorritori, sul posto sono arrivati anche gli agenti della polizia locale di Terre d'Acqua, che hanno provveduto ai rilievi. In base a una prima ricostruzione sembra che la berlina sulla quale viaggiava Ventura, sia prima sbandata poi finita contro a un semaforo.

Ventura, con una fiorente carriera da boby-builder professionista in corso e con diversi premi in vetrina, è stato inizialmente ricoverato in condizioni di media gravità, ma al momento dei primi soccorsi è risultato essere vigile, collaborante e cosciente. Ieri lo stato di salute dell'atleta è peggiorato nella notte, fino al decesso sopraggiunto nella giornata di ieri.

Tragico schianto contro un albero: Leonardo Mazza muore sul colpo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicolas Ventura: schianto devastante contro il semaforo, il noto bodybuilder è morto a 33 anni

Today è in caricamento