Venerdì, 14 Maggio 2021
Brescia

Tragico incidente in moto, Nicolò muore a soli 18 anni

Per il ragazzo non c'è stato niente da fare. Rianimato sul posto dai sanitari, era stato portato d'urgenza in ospedale, dove poi è morto

Foto Facebook

Un ragazzo di appena 18 anni è morto dopo un terribile incidente in moto. Troppo gravi le condizioni di Nicolò Bagnuolo, di Borgosatollo (Brescia), che si è spento ieri all’ospedale Civile, dove era stato ricoverato in seguito all’incidente avvenuto giovedì notte.

Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo si sarebbe schiantato contro una rotonda mentre viaggiava in viale Sant’Eufemia a Brescia, in direzione del centro, perdendo il controllo del mezzo e volando per circa 30 metri sull’asfalto. In prossimità della rotatoria c’è un cantiere stradale, che probabilmente il ragazzo ha visto solo all’ultimo momento, finendo poi per sbandare. Sul posto erano giunte in pochi minuti due ambulanze in codice rosso. I sanitari avevano rianimato il 18enne e poi lo avevano portato d’urgenza all’ospedale cittadino.

Morto Nicolò Bagnuolo, il dolore della comunità di Borgosatollo

Alla notizia della morte di Nicolò Bagnuolo, la comunità di Borgosatollo si è stretta intorno alla sua famiglia, molto conosciuta in paese. Il padre Luigi è infatti titolare di una ditta di autotrasporti e allenatore di calcio delle giovanili della squadra locale, mentre la sorella più grande frequentava l'oratorio ed aveva a sua volta militato tra le file dell'AC Borgosatollo. Non è stata ancora fissata la data delle esequie, in attesa del nulla osta del magistrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente in moto, Nicolò muore a soli 18 anni

Today è in caricamento