rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Salerno

No vax positivo al covid rifiuta le cure e scappa dall'ospedale: ora è intubato

Si è scagliato anche contro i sanitari perché non voleva farsi curare

È positivo al covid, viene condotto all'ospedale "Santa Maria Incoronata dell'Olmo" di Cava de' Tirreni (in provincia di Salerno) ma, essendo un no vax convinto, rifiuta le cure. E, dopo essersi scagliato contro i sanitari, decide di scappare. Il protagonista di questa vicenda, risalente alla notte di Capodanno, è un 53enne di Cava de' Tirreni che, a distanza di tre ore, è stato ritrovato mentre vagava per la città.

Successivamente è stato riaccompagnato in ambulanza all'ospedale cavese per l'isolamento necessario. Ieri mattina il paziente è stato trasferito all'azienda ospedaliera universitaria Ruggi di Salerno, dov'è tuttora intubato, a causa dell'aggravarsi delle sue condizioni di salute.

No vax usa un laccio emostatico per "fermare" il vaccino: ora rischia l'invalidità

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No vax positivo al covid rifiuta le cure e scappa dall'ospedale: ora è intubato

Today è in caricamento